Home Sicilia Cosa Vedere a Erice in Un Giorno

Cosa Vedere a Erice in Un Giorno

di GranBelViaggio
0 commenti
Vista su Erice e Torretta Pepoli

Stai pianificando il tuo viaggio in Sicilia e hai letto o sentito parlare di Erice, ma non sai cosa aspettarti? Ecco tutte le informazioni che ti servono per sapere cosa vedere a Erice in un giorno.

Perché un giorno? Erice è piccola e la sua visita, anche fatta in tutta calma, non richiede molto tempo.

Guida della Sicilia - Rough Guides - Feltrinelli
Una guida non scontata alla Sicilia: splendente, aspra, calorosa e profondamente mediterranea. Dalle isole al largo delle coste fino alle pendici vulcaniche dell'Etna, passando per spiagge di sabbia bianca, cale scintillanti e campagne ondulate, senza dimenticarsi delle città.

Formato Kindle o Copertina Flessibile. Acquistala Ora!

Vai su Booking.com per trovare l'hotel perfetto per il tuo soggiorno in Sicilia
Consulta decine di foto di ogni hotel, leggi le recensioni degli ospiti che ci sono già stati e prenota ai prezzi migliori

 

Dove si trova Erice? Erice è una cittadina di epoca medievale che fu costruita sulla cima di una collina alta circa 750 metri, nella parte occidentale della Sicilia. Erice si trova in provincia di Trapani, da dove è rapidamente raggiungibile. Da Erice si può godere di una vista spettacolare sulla costa e sulla campagna circostante. C’è molto da vedere e fare a Erice, quindi ecco alcuni suggerimenti su cosa fare durante una visita:

Castello di Venere

Questo castello medievale, baluardo più orientale del borgo di Erice, è stato costruito nel XIII secolo ed è dedicato alla dea Venere. In questo edificio oggi si trova il Museo Regionale Eoliano, che espone reperti archeologici rinvenuti nell’arcipelago delle Eolie.

Chiesa di San Giovanni Battista

Non lontano dal Castello di Venere questa chiesa romanica è stata costruita nel XII secolo e si trova nella piazza principale di Erice. All’interno si possono ammirare affreschi del XIII secolo e una statua in marmo di San Giovanni Battista del XV secolo.

Cattedrale di Erice

Duomo di Erice

La Cattedrale di Erice si trova in piazza Matrice sulla cima della collina di Erice, a poca distanza da Porta Trapani. Questa cattedrale normanna, principale edificio religioso di Erice, è stata costruita nel XII secolo e al suo interno potrete trovare affreschi del XIII secolo, una statua in marmo di San Giovanni Battista e una cripta medievale.

Museo della Civiltà Contadina

Se siete particolarmente attratti dai musei il museo della civiltà contadina potrebbe davvero risultare una cosa da vedere ad Erice e sicuramente un’attività particolare. Questo museo, situato all’interno di un antico palazzo nobiliare, espone oggetti e strumenti utilizzati dai contadini siciliani nel corso dei secoli.

Centro storico di Erice

Diciamo che tutto il paesino di Erice è considerabile centro storico data la ridotta dimensione. Facendo riferimento all’area più centrale e particolare vi troverete immersi in una vera e propria chicca: stradine strette e tortuose, palazzi nobiliari e chiese medievali. Passeggiate con calma, esplorate i vicoli e godetevi questa atmosfera d’altri tempi.

Giardini di Balio

Si trovano nella parte sud di Erice e da qui potrete godere (come da vari altri posti ad Erice) di una una vista spettacolare sulla costa siciliana. Sono il luogo ideale per una passeggiata rilassante all’aria aperta, fare una pausa durante la visita e semplicemente assaporare questa zona della Sicilia da un punto di vista privilegiato.

Castello di Pepoli

Questo castello medievale fu fatto costruire nel 1870 dal conte Agostino Pepoli, un noto studioso del tempo. La struttura, anche comunemente chiamata Torretta Pepoli, era il posto in cui il conte si ritirava a studiare e meditare. Si trova nella parte sud est di Erice, vicino al Castello di Venere ed ospita il Museo Regionale di Scienze Naturali.

Vista su Erice e Torretta Pepoli

Come Arrivare da Trapani a Erice

Erice è molto facile da raggiungere in macchina, ma questo non è l’unico modo per arrivarci. A Trapani è possibile prendere una funivia che vi porta dritti ad Erice; senza alcun dubbio questo è il metodo più comodo per raggiungere Erice se alloggiate proprio a Trapani (mentre potrebbe essere più semplice, comodo ed economico) andare in macchina se non alloggiate a Trapani). Da tenere in considerazione il prezzo del biglietto andata e ritorno che è di 9.50€.

Dove Parcheggiare a Erice

Erice è un paesino arroccato su una collina, è quindi scontato che parcheggiare non sia facilissimo. Ma non perdetevi d’animo, solitamente si trovano posti liberi. I parcheggi si trovano lungo la strada che vi conduce in paese, al termine della quale inizia l’area pedonale quindi percorretela pure tutta fino in cima e lasciate la macchina dove trovate posto. I parcheggi sono a pagamento.

Visita Guidata di Erice

Se volete trarre il massimo dalla vostra visita potete scegliere di affidarvi ad una guida turistica di Erice.

Guida della Sicilia - Rough Guides - Feltrinelli
Una guida non scontata alla Sicilia: splendente, aspra, calorosa e profondamente mediterranea. Dalle isole al largo delle coste fino alle pendici vulcaniche dell'Etna, passando per spiagge di sabbia bianca, cale scintillanti e campagne ondulate, senza dimenticarsi delle città.

Formato Kindle o Copertina Flessibile. Acquistala Ora!

Vai su Booking.com per trovare l'hotel perfetto per il tuo soggiorno in Sicilia
Consulta decine di foto di ogni hotel, leggi le recensioni degli ospiti che ci sono già stati e prenota ai prezzi migliori

 

Potete prenotare qui la visita guidata.

Dove Dormire a Erice

Cenare ad Erice e non dover guidare vi permette sicuramente di passare una serata romantica immersi in questo paesino medievale, trovi tutti gli hotel qui.
Se invece vuoi dormire in zona, magari risparmiando qualcosa, la zona di Valderice offre tantissime sistemazioni, bed & breakfasts, hotel, agriturismi. Clicca qui per trovare quella perfetta!

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

* Lasciando un commento accetti la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito.