Home Sicilia Cosa Vedere a Siracusa

Cosa Vedere a Siracusa

di GranBelViaggio
0 commenti
Piazza Duomo Siracusa

Avendo la fortuna di visitare la costa orientale della Sicilia, non dovete perdervi la città di Siracusa: scopriamo assieme cosa vedere.

Una città in cui si respira la storia dell’isola ed in cui la storia è particolarmente evidente, grazie all’isola di Ortigia, affascinante centro storico di Siracusa.

Guida della Sicilia - Rough Guides - Feltrinelli
Una guida non scontata alla Sicilia: splendente, aspra, calorosa e profondamente mediterranea. Dalle isole al largo delle coste fino alle pendici vulcaniche dell'Etna, passando per spiagge di sabbia bianca, cale scintillanti e campagne ondulate, senza dimenticarsi delle città.

Formato Kindle o Copertina Flessibile. Acquistala Ora!

Vai su Booking.com per trovare l'hotel perfetto per il tuo soggiorno in Sicilia
Consulta decine di foto di ogni hotel, leggi le recensioni degli ospiti che ci sono già stati e prenota ai prezzi migliori

 

In questa pagina troverai consigli utili per programmare la tua visita e decidere cosa fare a Siracusa e scoprirai quali sono le cose da vedere assolutamente.

Isola di Ortigia a Siracusa

Iniziamo subito con la cosa più interessante e che ospita varie altre cose da vedere a Siracusa. L’Isola di Ortigia è il centro storico di Siracusa e si trova, essendo appunto un’isola, ad est della città, circondata quasi totalmente dal mare e collegata al resto della città da due grandi viali che passano sopra il canale del porto.

Isola di Ortigia Siracusa
Ortigia, Siracusa

L’isola è molto particolare e può essere considerata pressoché pedonale, infatti soltanto i residenti possono accedervi in auto, ma i vicoli sono estremamente stretti e non adatti alle auto.

Parcheggiare comunque non sarà eccessivamente problematico nella zona immediatamente fuori da Ortigia.

Passeggiare per i vicoli di Ortigia è indubbiamente un’attività da fare quando si visita Siracusa

Vicoli di Ortigia
Vicoli di Ortigia di sera. Molto gradevoli per passeggiare o mangiare qualcosa di tipico.

Piazza del Duomo di Siracusa

Nel centro di Ortigia si trova la piazza del Duomo di Siracusa; una piazza molto ampia con una pavimentazione in pietra liscia e contornata di bellissimi edifici storici in pietra chiara perfettamente conservati.

Tra questi il Municipio di Siracusa, il Palazzo Beneventano, il Palazzo Arcivescovile ed ovviamente il Duomo di Siracusa.

Sicuramente si tratta di una piazza che resta in mente grazie alla sua luminosità ed all’evidente ricchezza di storia.

Un consiglio: visitatela sia di giorno, quando la piena luce ve ne farà ammirare la bellezza appieno, che di sera: è di sera infatti che tutto il centro di Ortigia, ed in particolare la piazza del Duomo, assumono un che di magico.

Piazza Duomo Siracusa Ortigia

Duomo di Siracusa

Il Buomo di Siracusa, o anche detto Cattedrale della Natività di Maria Santissima si trova ovviamente nella piazza del Duomo, ad Ortigia.

Costruito sul precedente tempio dorico dedicato ad Atena (Minerva), fu poi convertito in chiesa con l’arrivo del cristianesimo.

Guida della Sicilia - Rough Guides - Feltrinelli
Una guida non scontata alla Sicilia: splendente, aspra, calorosa e profondamente mediterranea. Dalle isole al largo delle coste fino alle pendici vulcaniche dell'Etna, passando per spiagge di sabbia bianca, cale scintillanti e campagne ondulate, senza dimenticarsi delle città.

Formato Kindle o Copertina Flessibile. Acquistala Ora!

Vai su Booking.com per trovare l'hotel perfetto per il tuo soggiorno in Sicilia
Consulta decine di foto di ogni hotel, leggi le recensioni degli ospiti che ci sono già stati e prenota ai prezzi migliori

 

Bellissima all’esterno, in stile barocco e rococò, è patrimonio dell’umanità UNESCO. Austera all’interno, tutt’ora include parti di vari periodi storici tra cui quello normanno.

Duomo di Siracusa

Tempio di Apollo a Siracusa

Proprio all’entrata di Ortigia non potrete non notare un grande scavo archeologico. Parzialmente conservato potete osservare il Tempio di Apollo, risalente al sesto secolo a.C. quindi il più antico tempio dorico di tutta la Sicilia.

Tempio di Apollo a Siracusa

Mercato di Siracusa

Negli spazi e nelle vie antistanti il tempio di Apollo (si scorgono le bancarelle chiuse nella foto sopra) si svolge il mercato di Ortigia. Se avete la fortuna di visitare Ortigia per più giorni, o comunque di mattina, fateci un giro; troverete tantissimi prodotti siciliani con cui togliersi qualche voglia e gustare qualcosa di veramente locale e tradizionale.

Castello Maniace

Il Castello Maniace risale al periodo svevo di Siracusa ed è una delle attrazioni più conosciute e visitate della città.

Si trova all’estremità sud della città, sempre sull’isola di Ortigia; si raggiunge attraversando il centro storico di Ortigia.

Oltre all’antica struttura, la visita include alcune sale museali. Si tratta di un luogo dal fascino unico, assolutamente da vedere durante una visita alla città di Siracusa.

Fino alla fine del secolo scorso ha ospitato una caserma, poi da circa 20 anni è tornato a disposizione del pubblico ed ha ospitato eventi e festival.

Clicca qui sotto per acquistare i biglietti:

Fontana di Aretusa ad Ortigia

Passeggiando per le vie del centro di Ortigia vi imbatterete sicuramente in una grande fonte vicino al mare.

A pochissimmi metri di distanza dal mare, ed al livello del mare, si tratta di una grande fonte d’acqua dolce osservabile dall’alto. Bella di sera ed affascinante di giorno, con le sue piante ed animali che la popolano, rappresenta anche un ottimo punto da cui osservare il tramonto sul mare pur essendo sulla costa est della regione.

Fonte Aretusa

Fontana di Diana

Si trova proprio nel centro di Ortigia, in Piazza Archimede, e vi ci imbatterete anche senza cercarla.

Si tratta di un’ampia fontana che rappresenta la dea della caccia, infatti la statua al centro include un arco ed un cane, i compagni inseparabili della dea della caccia.

La costruzione della fontana avvenne nel 1907 e richiese appena 10 mesi, molto poco se pensiamo alla durata media dei lavori pubblici in tempi più recenti. La fontana è stata restaurata nel 1996 ed oggi è in ottime condizioni.

La Fontana di Diana è il posto ideale dove gustarsi un gelato nelle calde giornate siciliane.

Fontana di Diana a Siracusa
Fontana di Diana nel centro di Ortigia, a Siracusa.

Parco Archeologico di Siracusa

Il parco archeologico di Siracusa, conosciuto come Parco Archeologico della Neapolis racchiude testimonianze della storia millenaria della città risalenti sia all’epoca greca che romana.

Si tratta dell’attrazione più famosa di Siracusa ed è visitato praticamente da tutti coloro che visitano Siracusa, ed a buona ragione.

Rimarrete completamente esterrefatti di fronte al teatro greco e l’anfiteatro romano, ma anche a grotte affascinanti come l’enorme Orecchio di Dionisio e le zone circostanti.

Orecchio di Dionisio dall'Esterno
Parco Archeologico Neapolis a Siracusa

Spiagge a Siracusa

Siracusa si trova sul mare, in particolare il centro storico è sull’isola di Ortigia, quindi letteralmente in mezzo al mare. Ciò implica che sia naturale domandarsi se ci sono delle spiagge in cui godersi il mare siciliano a Siracusa.

Ebbene sì, nella parte est dell’isola di Ortigia, letteralmente nel cuore del centro storico, troverete Cala Rossa, una spiaggia stretta accessibile tramite una scaletta. Si trova immersa nella città di Ortigia, quindi certamente non il massimo dal punto di vista naturalistico, ma dobbiamo considerare che si tratta di una spiaggia nel centro storico.

Qualche chilometro a Sud di Siracusa si trova l’oasi naturalistica di Vendicari, dove oltre a visitare l’oasi potrete godervi un po’ di mare.

La spiaggia di Fontane Bianche si trova molto vicina a Siracusa, a sud. Assolutamente da vedere.

Tra la spiaggia di Fontane Bianche e quella di Vendicari trovate la spiaggia di Calamosche, molto conosciuta tra le spiagge di Siracusa

Spiaggia Fontane Bianche a Sud di Siracusa
Spiaggia di Fontane Bianche

Dove Dormire a Siracusa

Stay in OrtigiaStay in Ortigia – Ottimi appartamenti da 3 o 4 persone ad Ortigia, totalmente rinnovati, moderni e arredati con stile e con tutte le comodità.
Sistemazioni con WiFi gratuito, aria condizionata, parcheggio.
B&B Five RoomsB&B Five Rooms – Un piccolo B&B nel cuore di Ortigia. Una sistemazione eccezionale a due passi da tutto quello che dovete vedere a Siracusa.
Sistemazioni con WiFi gratuito, parcheggio.
Hotel Posta SiracusaHotel Posta – Affacciato sul porticciolo di Ortigia, l’Hotel Posta offre camere climatizzate e molto comode. Personale gentile, deliziosa colazione in terrazza e una posizione invidiabile per visitare la città.

Cosa Vedere vicino a Siracusa

Marzamemi

Spostandosi a Sud da Siracusa, a poco meno di un’ora di auto, potrete fermarvi a Marzamemi.

Uno dei borghi più caratteristici del sud est della Sicilia. In origine fondato dagli arabi e sede di una delle tonnare più importanti della Sicilia, ad oggi continua ad essere un paese di pescatori. Sebbene la tonnara non sia più attiva infatti, la produzione di prodotti a base di pesce continua su scala più ridotta ed artigianale.

Il centro del paese si trova proprio sul mare ed è oggi caratterizzato da ristorantini tipici e dal porticciolo ricco di barche colorate.

Forse proprio grazie alla sua particolarità, Marzamemi è uno dei borghi più instagrammati della Sicilia. Durante l’estate è preso d’assalto dai turisti e trovare un tavolo per pranzo non è facile se non prenotando in anticipo.

Piazza centrale di Marzamemi

Ragusa

Ragusa è a poco più di un’ora di macchina da Siracusa, oppure a un’ora circa da Marzamemi (in caso decidiate di inserire questa tappa nei vostri spostamenti).

Ragusa è una città affascinante ed è la provincia più a sud di tutta Italia.

La parte turisticamente più interessante di Ragusa è il centro storico, denominato Ragusa Ibla. Si trova su un colle ed è estremamente piacevole da visitare.

Ragusa Ibla
Centro storico di Ragusa, Ibla

Domande su Siracusa

Quanto dista Catania da Siracusa?

Per spostarsi tra Catania e Siracusa ci vuole circa un’ora e si percorrono circa 70km di strada. Il percorso non è particolarmente bello o caratteristico. La strada non è sulla costa, quindi non un percorso turistico. Resta il fatto che le due città sono molto vicine ed è possibile spostarsi agevolmente tra le due anche per una visita di un giorno.

Ti consigliamo di visitare anche Catania, nell’articolo Cosa Vedere a Catania trovi tutto quello che puoi aspettarti da quest’altra meravigliosa città siciliana.

Qual è l’aeroporto piu vicino a Siracusa?

L’aeroporto più vicino a Siracusa è quello di Catania, che dista circa un’ora da Siracusa. Visitare Catania nello stesso viaggio in cui si visita Siracusa infatti è una scelta molto comune.

Quanto dista Siracusa da Ortigia?

Niente. Ortigia è un’isola su cui si trova il centro storico proprio di Siracusa, quindi Ortigia fa parte di Siracusa e ne rappresenta la parte più affascinante e storica da visitare.

Potrebbe interessarti

Lascia un commento

* Lasciando un commento accetti la gestione dei tuoi dati da parte di questo sito.